Cura casa naturale

Aiutare e salvaguardare l’ambiente: un gesto sempre più importante oggi che le risorse naturali sono in serio pericolo. Anche noi possiamo contribuire, nel nostro piccolo, a proteggere la natura e le sue bellezze, partendo proprio dalla vita quotidiana e dalla cura casa naturale. Ecco 5 regole da seguire nella cura casa per rispettare la natura e l’ambiente, con uno sguardo al futuro.

Organizzazione del tempo e dello spazio

Una casa pulita è una casa sana: per ottenere il risultato prestabilito occorre però una precisa organizzazione dei tempi che vi permetta di pulire la vostra casa. Ricordatevi che accumulare sporco, anche là dove non si vede, non è mai una buona idea. Meglio pulire regolarmente con prodotti naturali che trovarvi di punto in bianco con uno sporco ostinato che richiede ore di lavoro e soprattutto l’utilizzo di detergenti aggressivi.

Scelta dei prodotti

La scelta dei prodotti è essenziale. Cercate di evitare i prodotti chimici che contengono sostanze dannose non solo per l’ambiente ma anche per la persona, soprattutto se in casa sono presenti bambini e neonati. Prediligete prodotti naturali per la cura casa, certificati biologici dagli enti dedicati. Detersivi biologici per lavatrice e lavastoviglie, ma anche additivi multiuso che possono aiutare a mantenere una casa pulita e sicura.

Cura casa naturale: la selezione di prodotti Natura Amica

Attenzione all’uso degli elettrodomestici

Senza dubbio l’avvento degli elettrodomestici ha rivoluzionato il concetto di pulizia e cura casa. Attenzione però a non abusarne. Scegliete elettrodomestici certificati, in regola con le normative europee e soprattutto altamente efficienti. Lavastoviglie e lavatrice possono lavare accuratamente anche a basse temperature. L’utilizzo di prodotti naturali abbasserà inoltre notevolmente il potere inquinante dei vostri lavaggi.

E voi quali regole seguite per una cura casa naturale?


Designed by Freepik

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *