Puro Acido Citrico

5.00 su 5 in base a 7 valutazioni del cliente

Acido citrico – Multiuso naturale

Cos’è l’acido citrico?

E’ una sostanza naturale con importanti proprietà utili e indispensabili nella tua vita di tutti i giorni.

L’Acido citrico, infatti, ha l’elevata capacità di ridurre la durezza dell’acqua e di svolgere un’efficace azione disincrostante.

L’acido citrico, a contatto con l’acqua, forma una soluzione dal pH acido che scioglie completamente il calcare, diventando un prezioso alleato per le pulizie della casa, la manutenzione degli elettrodomestici e per il tuo bucato.

L’acido citrico è versatile e vantaggioso perché:

  • ti permette di ottenere diversi prodotti fai-da-te per la pulizia della tua casa;

 

  • agisce in modo efficace e veloce sul calcare;

 

  • è sufficiente utilizzarne piccole dosi per ottenere ottimi risultati;

 

  • è inodore e si scioglie perfettamente a contatto con l’acqua.

 

nome-foto

Descrizione

Puro Acido citrico, come utilizzarlo?

 

AMMORBIDENTE:

La potenza dell’ acido citrico neutralizza l’alcalinità del detersivo riportando i capi alla loro morbidezza naturale, nel pieno rispetto dell’ambiente e della pelle.

Infatti, lascia le fibre dei tuoi capi liberi da residui, eliminando i rischi di allergie, irritazioni e dermatiti da contatto.

 

Modo d’uso

  • In lavatrice (4- 5kg di bucato)

Sciogli in un flacone 150 gr di acido citrico in 1 litro di acqua demineralizzata.

Dopodiché, versa 100 ml della soluzione ottenuta nella vaschetta dell’ammorbidente ad ogni lavaggio.

Scuoti il flacone prima dell’uso.

BRILLANTE e ANTICALCARE:

Un importante e valido alleato nelle pulizie ecologiche della tua casa.

Infatti, puoi utilizzarlo, come brillantanteanticalcare per il bagno, la cucina, rubinetteria ed elettrodomestici.

Modo d’uso

Anticalcare per il bagno, cucina, superfici dure e sanitari:

Versa 75 gr di acido citrico in un contenitore spray di circa 750ml e aggiungi 500ml di acqua demineralizzata.

Agita bene prima dell’uso, spruzza sulle superfici, lasciando agire qualche minuto. Poi risciacqua, ammirando la brillantezza ottenuta.

Anticalcare per lavatrice e lavastoviglie:

Versa 3 cucchiai da cucina (36 gr circa) nella vaschetta del detersivo e poi, avvia un programma ad alta temperatura con l’elettrodomestico vuoto.

Il nostro consiglio: Per assicurare il buon funzionamento del tuo elettrodomestico e quindi un risparmio energetico, applica questo trattamento una volta al mese.

Anticalcare per il WC:

Diluisci in un contenitore pulito, 2 cucchiai di acido citrico (circa 24 gr)  con l’acqua, agitando bene.

Dopodiché, versa il prodotto ottenuto nel WC, lasciandolo agire per tutta la notte.

Brillantante lavastoviglie:

Sciogli un cucchiaio da cucina (12 gr circa) in un bicchiere d’acqua calda e versa nella vaschetta del brillantante.

Pulizia di vetri e specchi:

Prepara un prodotto spray sciogliendo un cucchiaino di acido citrico in 1 litro d’acqua demineralizzata.

Agita il tutto in un contenitore spray prima dell’uso. Spruzza sulle superfici da detergere e successivamente passa un panno in cotone o microfibra asciutto e pulito.

Pulizia del WC

Prepara una soluzione con 50 gr di acido citrico e acqua in una bottiglia o contenitore, agita bene la soluzione e successivamente versala all’interno del WC, lasciandola agire per una notte intera.

Acido citrico, quando non usarlo

Non utilizzare l’acido citrico su:

  • Marmo vero
  • Pietra
  • Legno
  • Tessuti (non direttamente, ma sempre diluito in acqua)
  • Superfici e pavimenti in cotto
  • Dove sono sconsigliate le sostanze acide

Se conosci altri utilizzi dell’acido citrico, condividili con noi e i lettori, nelle recensioni di questa pagina oppure scrivici cliccando qui!

Se le pulizie ecologiche sono la tua passione, segui la nostra pagina Facebook per essere aggiornato su tutte le novità in arrivo!

  1. 5 di 5

    Uso l’acido citrico come ammorbidente e mi trovo benissimo. Lo consiglio a chi vuole cambiare con prodotti che inquinano meno l’ambiente e non provocano allergie.
    Da quando lo uso ho eliminato le tracce del calcare e tutti i capi sono morbidissimi.
    E’ un prodotto fantastico e personalmente lo consiglio vivamente!

  2. 5 di 5

    Prodotto ECCEZIONALE!
    Ho acquistato il prodotto perchè volevo risolvere un problema con la lavastoviglie, tutte le stoviglie uscivano opache.
    Per prima cosa ho fatto un lavaggio a vuoto ad alta temperatura poi un lavaggio completo.
    Risultato = finalmente le stoviglie sono tornate a brillare!

  3. 5 di 5

    Ottimo prodotto, utilizzo l’acido citrico per rivitalizzare i capi induriti dal calcare dell’acqua durante il lavaggio.
    Sono molto soddisfatta, credo proprio che lo ricomprerò ancora sul vostro ecommerce

  4. 5 di 5

    E’ la mia prima esperienza con l’acido citrico e all’inizio avevo qualche dubbio ma dopo il primo utilizzo però i dubbi sono svaniti.
    Veramente efficace come anticalcare, ammorbidente, pulitore vetri.

  5. 5 di 5

    Prodotto ottimo, mi piace moltissimo come brillantante, non lascia patine sulle stoviglie e non lascia odori sgradevoli a differenza dei prodotti del supermercato

  6. 5 di 5

    Vera scoperta!!! E’ ottimo come ammorbidente e come brillantante per lavastoviglie. Lo uso per tutto:ammorbidente, sgrassante, nei sanitari, nella lavatrice e detergente per pavimenti molto sporchi

  7. 5 di 5

    Finalmente un prodotto ecosostenibile molto versatile e di facile utilizzo a un prezzo conveniente. Lo uso principalmente come ammorbidente in lavatrice e brillantante in lavastoviglie e per il calcare sui vetri della doccia. Consigliatissimo per chi vuole rispettare l’ambiente

Aggiungi una recensione